Percorsi rebirth -

ANALISI INFLAMMAGING

Il termine Inflammaging è composto dalle parole “inflammation” ed “aging” ovvero infiammazione ed invecchiamento. L’Inflammaging consiste in una stimolazione cronica e asintomatica del sistema immunitario innato che, a lungo termine, favorisce un invecchiamento precoce delle cellule dell’organismo. Lo stress ossidativo si manifesta quando un eccesso di sostanze ossidanti non vengono efficacemente compensate dal sistema di difesa antiossidante del nostro organismo. L’interleuchina 6 (IL-6) è una citochina ed è una delle più importanti molecole che vengono prodotte quando il sistema immunitario si deve attivare per rispondere ad uno stress, ad un agente patogeno oppure ad un danno tissutale. E’ un parametro diretto dell’infiammazione. Nella saliva si trovano concentrazioni di citochina direttamente proporzionali e correlabili alle concentrazioni plasmatiche.

A livello salivare è possibile valutare la capacità antiossidante del nostro organismo attraverso semplici saggi con reagenti chimici quali il DPPH (2.2-diphenyl-1-picryl-hydrazyl). Ciò è utile per valutare la barriera antiossidante e quindi la possibilità di rispondere prontamente a situazioni di stress. Poter monitorare i livelli di IL-6 e la capacità antiossidante totale, ci permette di intervenire prontamente con alimentazione, integrazione e stile di vita, al fine di minimizzare le situazioni di stress.
Il cortisolo è il più importante ormone correlato allo stress, viene rilasciato fisiologicamente dall’organismo e segue uno specifico andamento durante la giornata (ritmo circadiano). Il cortisolo ha numerosi ruoli all’interno dell’organismo: mantenimento dell’omeostasi, riduzione dell’infiammazione e soppressione del sistema immunitario.

L’infiammazione cronica e lo stress quotidiano contribuiscono a stimolare la produzione di cortisolo, determinando conseguenze dirette nell’organismo e nello specifico sul sistema immunitario.
Impedendo l’instaurarsi di un’infiammazione cronica di basso grado e controllando i livelli di cortisolo, si riduce il rischio di sviluppare malattie croniche e si incrementa il benessere del singolo individuo. La valutazione dei risultati dell’analisi inflammaging consente di determinare lo stato infiammatorio e lo stress ossidativo del paziente, di orientare in modo ultrapersonalizzato le terapie previste e ottenere i migliori risultati in termini di salute e benessere durante il percorso ReBirth Ultimate.

Percorsi rebirth -

ANALISI CONTROL

ANALISI DEL METABOLISMO DI BASE
Il metabolismo basale, ovvero il consumo di chilocalorie a riposo, è un parametro di fondamentale importanza per valutare se i processi fisiologici e lo stato di salute sono ottimali. Si tratta di un parametro stabile che si modifica lentamente e che dipende dal sesso, dall’età e dalla composizione corporea. I valori del metabolismo basale, ottenuti misurando l’ossigeno espirato, permettono di valutare se il metabolismo basale è alto, intermedio o basso. In generale un metabolismo basso è indice di una scarsa capacità ossidativa e a livello fisiologico significa che non stiamo utilizzando pienamente le nostre potenzialità.

ANALISI BIOIPEDENZIOMETRICA: BIVA
L’analisi vettoriale di bioimpedenza (BIVA) è uno strumento di analisi che consente di valutare in modo diretto lo stato di idratazione e nutrizione del soggetto.
Mediante queste misure vengono determinati il grado di idratazione, la massa metabolicamente attiva (positiva), la massa metabolicamente inattiva (negativa), la quantità di acqua intracellulare e di acqua extracellulare presente all’interno della massa cellulare.
L’analisi di questi parametri permette di determinare il grado di efficienza fisica del paziente. La valutazione dei risultati delle analisi control permette una conoscenza approfondita dello stato di salute e di efficienza fisica, consente di orientare in modo ultrapersonalizzato le terapie previste e ottenere i migliori risultati in termini di benessere e efficienza fisica durante il percorso ReBirth Ultimate.

Percorsi rebirth -

TERAPIA CHANGE

TRATTAMENTO ENERPULSE / Campi Elettromagnetici Pulsati (PAPIMI)

Papimi è un potente dispositivo ad onde pulsate. L’alta intensità dell’impulso permette di raggiungere tutti i tessuti dell’organismo stimolando biochimicamente il metabolismo e le funzioni naturali delle cellule, soprattutto nelle zone infiammate o dolenti. L’onda magnetica prodotta è sana e rapida nell’azione e non comporta effetti indesiderati. Le indicazioni terapeutiche sono numerose, tra queste tutte quelle che riguardano le patologie muscolo-scheletriche infiammatorie o degenerative e molte patologie di origine viscerale.
In ambito sportivo è finalizzato al miglioramento delle performance atletiche o al recupero da un infortunio.

Gli effetti della terapia sono i seguenti:

Ripristino del potenziale di membrana alterato dallo
stato patologico ed il riequilibrio dei contenuti ionici
intra ed extracellulari

Riattivazione dell’ossigenazione mitocondriale con
conseguente riequilibrio del metabolismo e aumento
della produzione di ATP

Miglioramento del sistema immunitario

Effetto antalgico

TRATTAMENTO OSTEOPATICO
L’osteopatia è un metodo terapeutico di cura-prevenzione che considera l’essere umano come un’unità dinamica che mette in atto meccanismi di autoregolazione ed autoguarigione. L’utilizzo delle mani, come strumento diagnostico, permette di evidenziare le problematiche dell’apparato muscolo-scheletrico. L’obiettivo del trattamento è ristabilire la mobilità e l’armonia funzionale delle articolazioni e riportare il flusso energetico allo stato ottimale. Nel trattamento osteopatico si prendono in considerazione vari aspetti del corpo umano: Biomeccanico (postura e movimento), Respiratorio-Circolatorio, Metabolico – energetico, Neurologico e Comportamentale.
Il trattamento permette anche di valutare lo stile di vita del paziente e le cause che sono all’origine del Distress (stress cronico che può portare alla manifestazione di uno stato patologico).

Percorsi rebirth -

TERAPIA BALANCE

MONITORAGGIO HRV
L’Analisi della Varibilità della Frequenza Cardiaca (HRV) permette di misurare l’oscillazione dell’intervallo tra battiti cardiaci consecutivi. E’ uno dei pochi parametri non invasivi che permette di valutare il funzionamento del Sistema Nervoso Autonomo ed indica il grado di adattamento psico-fisico di un individuo ai diversi stimoli fisiologici ed ambientali che quotidianamente ci troviamo a fronteggiare quali respirazione, esercizio fisico, stress mentale, ansia, rabbia, cambiamenti emodinamici e metabolici, patologie. In generale un’alta variabilità del ritmo cardiaco è un segnale indiretto del buon grado di adattamento agli stimoli interni ed esterni (stressor) e caratterizza un individuo sano con efficienti meccanismi di regolazione del sistema nervoso autonomo. Al contrario, una bassa variabilità del ritmo cardiaco è spesso indice di anormale e insufficiente adattamento ai fattori esterni con conseguente ridotta funzionalità fisiologica del paziente.
Il monitoraggio con HRV permette di valutare la risposta del paziente ai trattamenti previsti e il miglioramento ottenuto nel percorso.

BIORISONANZA E TERAPIA FREQUENZIALE
Questa tecnica viene utilizzata per trattamenti finalizzati al riequilibrio ed al mantenimento del benessere psico-fisico avvalendosi dei segnali elettromagnetici naturalmente emessi da ciascun organismo. Si tratta di un trattamento di tipo frequenziale utile al ripristino dello stato di equilibrio dell’individuo e quindi funzionale al suo benessere. Il dispositivo utilizzato, stimolando in maniera non invasiva i sistemi di auto-regolazione dell’organismo, non lavora esclusivamente sul sintomo ma contribuisce allo sblocco delle cause che si annidano a monte delle problematiche da trattare tramite un approccio altamente individuale. Ciscuno di noi può essere considerato come un sistema in continuo adattamento sia all’ambiente esterno (esogeno) sia al proprio ambiente interno (endogeno). Affinché l’organismo raggiunga questo stato di equilibrio è necessario che esista un corretto flusso di informazioni tra le cellule, ossia una corretta biocomunicazione.
La tecnica della BioRisonanza e della terapia Frequenziale, indolore e non invasiva, interviene laddove per una qualsiasi motivazione questa comunicazione risulti alterata o non appropriata. Dal momento che queste informazioni si traducono a livello cellulare in frequenze, la BioRisonanza legge i segnali propri della persona per poi trasmetterli all’organismo, monitorandone costantemente la reazione, con lo scopo di ristabilire il corretto trasferimento di informazioni che regolano i processi vitali ed eliminando i segnali di disturbo.

Percorsi rebirth -

TRAINING FOR HEALTH

L’attività fisica, quando è personalizzata, rinforza il sistema immunitario e lo stato psicofisico e pertanto, può essere considerata come uno stress positivo (eustress). L’attività fisica insieme ad una corretta alimentazione e ad un corretto recupero rappresentano tre aspetti fondamentali, tra di loro collegati, che determinano lo stato di salute e benessere di una persona. Possiamo immaginare che ognuno di questi tre aspetti corrisponda al vertice di un triangolo, quando il triangolo è equilatero significa che i tre aspetti sono in equilibrio e che la persona è in salute.

Training for Health è organizzato in modo da programmare un’attività fisica di precisione, modulata sulle caratteristiche psicofisiche della persona, anche attraverso l’esecuzione di test specifici sulla “Qualità del movimento”.
Il team Training for Health facilita così l’apprendimento del giusto movimento in modo che il paziente, al termine del percorso, sappia muoversi nella maniera corretta e con il ritmo appropriato.

Percorsi rebirth -

NUTRIZIONE DI PRECISIONE

Per definire una dieta personalizzata viene in aiuto la Nutrizione di precisione che utilizza analisi avanzate e tecnologie per inquadrare le caratteristiche specifiche di ciascun soggetto. L’alimentazione deve essere personalizzata non solo in riferimento alle caratteristiche di ognuno di noi ma anche in relazione al momento della vita in cui ci si trova. Ciascuna persona è infatti il risultato della commistione tra fattori Genetici, Stile di Vita e Microbiota. I consigli alimentari che scaturiscono dalla nutrizione di precisione sono mirati a ristabilire un equilibrio psicofisico ottimale, agendo nell’ottica di ottenere un miglioramento dello stato di infiammazione e del rinforzo del sistema immunitario.
Il percorso ReBirth Ultimate prevede la definizione di un piano nutrizionale personalizzato che condurrà il paziente alla rieducazione alimentare in base alle proprie caratteristiche.

Percorsi rebirth -